Life – Lo Sport è Incontro

28 Maggio 2022 0 Di admin

Potremmo definire l’epoca in cui viviamo “Il tempo della distanza”. Le relazioni sociali sono mediate dai social e le persone rappresentate dagli avatar, la pandemia e le misure per il suo contenimento, tra le quali il distanziamento, hanno impedito gli abbracci, le strette di mano e trasformato gli incontri in call e videoconferenze.

Negli ultimi mesi la guerra in Europa, la più tragica espressione della distanza, dell’incomprensione e la contrapposizione.  Aspetti che hanno rinforzato elementi quali: la solitudine, la paura e la sfiducia.

Recenti studi hanno evidenziato un aumento del 30% dei tentativi di suicidio e del 40% dei disturbi alimentari negli adolescenti.

Questi dati diventano ancora più drammatici nelle categorie più fragili della società e nel loro processo di reinserimento sociale.

Il progetto proposto si rivolge proprio a queste categorie e attraverso l’attività sportiva vuole favorire l’incontro, rinforzando e attivando un processo virtuoso che ruota intorno a:

incontrarsi conoscersi unirsi

Per questi motivi le attività sportive proposte più che la prestazione e la competizione dovranno privilegiare gli aspetti di socializzazione, di apertura e conoscenza al territorio. Contrastando anche l’abbandono dell’attività motoria spesso legata alla focalizzazione sugli aspetti prestazionali tralasciando quelli della socializzazione.